Se i parametri preimpostati non ti soddisfano, utilizza invece la scheda Usanza e intervieni sulle barre di regolazione presenti, per indicare manualmente la risoluzione e il valore di bitrate da applicare in fase di compressione. Ora, fai clic destro sull’icona appena copiata, premi sulla voce Apri per due volte consecutive , in modo da bypassare le restrizioni imposte da Apple nei confronti degli sviluppatori non certificati e trascina il documento PDF sul quale intervenire all’interno del riquadro di ShrinkIt. Che ne diresti di mettere le chiacchiere da parte e di passare all’azione? Suggerisco dunque di non temporeggiare oltre e di Leia Mais